L’esistenzialismo e Jean-Paul Sartre

      COSTANZO PREVE L’esistenzialismo e Jean-Paul Sartre 1. Iniziata a partire dagli ormai lontani anni Venti e Trenta del Novecento, la dialettica dei rapporti fra esistenzialismo e marxismo, che ha ormai circa ottant’anni di vita, è giunta ad un punto di paradossale rovesciamento dei suoi presupposti essenziali. Nella sua variante francese, rappresentata soprattutto da Jean-Paul Sartre, [...]

Teoria e critica

Aristocrazia e tecnocrazia diretta

  Aristocrazia e tecnocrazia diretta di M. Minetti   In chi scrive di politica possiamo spesso riconoscere uno sbilanciamento tra la capacità di analizzare ...

La proposta di Jacques Bidet di ricostruzione e rifondazione del “Capitale” di Marx

  La proposta di Jacques Bidet di ricostruzione e rifondazione del "Capitale" di Marx di Bollettino Culturale   Il libro di Jacques Bidet, intitolato Explication ...

Capitale seza rivoluzione?

  Capitale seza rivoluzione? di Riccardo Bellofiore Pubblichiamo la relazione di Riccardo Bellofiore alla conferenza sul centenario della rivoluzione d’ottobre tenuta a Roma ...

Ernst Niekisch

Ernst Niekisch   FRANCO MILANESI Non sono molti i militanti comunisti ad aver percorso – sempre in bilico tra antagonismo, galera ed esilio ...

Religione Politica Dualista Destra/Sinistra

  Costanzo Preve Religione Politica Dualista Destra/Sinistra Considerazioni preliminari sulla genesi storica passata, sulla funzionalità sistemica presente e sulle prospettive future ...

Intervista a Costanzo Preve

            Intervista a Costanzo Preve a cura di Franco Romanò     Nell’ampia intervista che pubblichiamo, s'insiste sui punti nevralgici della Trilogia: Storia dell’etica, Storia ...

Il Panopticon e la Grande Madre

I l Panopticon e la Grande Madre Salvatore A. Bravo   Tecnologie e regressione Il panopticon è la cifra dello sviluppo delle tecnologie, le quali ...

L’umanesimo del lavoro in Marx

L’umanesimo del lavoro in Marx   Il lavoro dell’uomo macchina La competizione La flessibilità Il lavoro come progetto creativo in cui conoscersi Marx palesa il suo umanesimo nell’analisi ...

L’umanesimo socratico, negli scritti di Labriola, ha come fine la felicità (εὐδαιμονία)

Salvatore Bravo L’umanesimo socratico, negli scritti di Labriola, ha come fine la felicità (εὐδαιμονία): è confronto con i propri conflitti, relazione con ...

I cicli economici in Minsky – prima parte La lettura di Keynes di Minsky

   I CICLI ECONOMICI IN MINSKY – PRIMA PARTE – LA LETTURA DI KEYNES DI MINSKY Introduzione Hyman Philip Minsky (1919-1996) è stato uno dei principali specialisti in teoria monetaria e finanziaria nella seconda metà del XX secolo. Ha formulato la sua ipotesi di instabilità finanziaria (d’ora in poi, IIF), mostrando che le economie capitaliste [...]

Grande reset e nuova architettura di potere

    Grande reset e nuova architettura di potere Stefano Zecchinelli • 30 gennaio 2021 • 0 Commenti “Chi non ha casa, non l’avrà chi è solo a lungo, solo dovrà stare.” R.M. Rilke Il presidente Vladimir Putin al Virtual World Economic Forum di Davos ha decostruito la transizione dal capitalismo finanziario a quello digitale [...]

Chi sono i criminali?

  Chi sono i criminali? Salute e reddito subito 24 OTTOBRE 2020   Una epidemia virale non è un asteroide che piomba sulla terra. La malattia non è un evento evitabile di una esistenza. Come le istituzioni si organizzano per gestire le epidemie e la malattia è invece un terreno discrezionale, che dipende dalle scelte [...]

La sinistra populista (una rivisitazione)

  winston smith  Sergio Bianchi  «scatola nera» ha tra i suoi vari temi in discussione anche quelli sulla crisi della militanza e il neomutualismo, temi, questi, che negli ultimi anni hanno incrociato proposte politiche di un possibile utilizzo «a sinistra» del populismo. Rovistando nei nostri archivi ho trovato a riguardo lo scritto che segue risalente [...]

Appunti per un manifesto di Machina (2)

Pietro Fortuna Appunti per un manifesto di Machina (2) Oltre la modernità, l’emancipazione della prassi: Istituzioni o agenzie? Con questi secondi appunti – i primi sono stati pubblicati nella sezione «scatola nera» il 14 dicembre 2020 – Franco Piperno indica alcuni importanti percorsi di ricerca che Machina intende fare propri. A tal fine si sta [...]

La Johnson-Forest Tendency

La Johnson-Forest Tendency Genealogia dell’autonomia tra le due sponde dell’Atlantico Il testo ripercorre la storia militante, le analisi e le inchieste che il gruppo statunitense conosciuto come Johnson-Forest Tendency, guidato da C.L.R. James, Raya Dunayeskaya e Grace Lee Boggs, condusse dentro le lotte e la composizione della classe operaia americana a partire dalla fine degli [...]

Emiliano Brancaccio, “Non sarà un pranzo di gala”

Emiliano Brancaccio, “Non sarà un pranzo di gala”   La raccolta di interviste e saggi di Emiliano Brancaccio, raccolte nel libro “Non sarà un pranzo di gala”[1] spazia dal 2007 al 2020 ma ha un centro tematico abbastanza definito, si tratta di una ambiziosa interpretazione di taglio strutturale del funzionamento del modo di produzione capitalistico, delle [...]

PIANO CONTRO MERCATO

   PIANO CONTRO MERCATO Pensieri a margine di un libro di Pasquale Cicalese e di un post di Alessandro Visalli CARLO FORMENTI   Per uno studioso di economia che si ispira esplicitamente al marxismo e  che – “difetto” ancora più grave – non appartiene alla corporazione degli economisti accademici, trovare una collocazione editoriale per i [...]