Cultura e società

Affinità-divergenze tra la compagna Greta e noi

apr 29th, 2019 | Di | Categoria: Cultura e società

    E l’acqua si riempie di schiuma il cielo di fumi la chimica lebbra distrugge la vita nei fiumi, uccelli che volano a stento malati di morte il freddo interesse alla vita ha sbarrato le porte. Un’isola intera ha trovato nel mare una tomba il falso progresso ha voluto provare una bomba, poi pioggia [...]



“ETA. La storia non si arrende”

apr 26th, 2019 | Di | Categoria: Cultura e società

“ETA. La storia non si arrende”. Presentato a Bilbao un nuovo affascinante libro sulla storia della formazione basca     Josemari Lorenzo Espinosa, storico e autore del libro “ETA. La storia non si arrende”. Un’intervista che penetra nel nazionalismo basco in Euskal Herria (attualmente le comunità autonome dei Paesi Baschi e della Navarra), il PNV, [...]



Wardruna, Selvik: ‘Strappiamo la cultura nordica pagana dalle grinfie dell’estrema destra’

apr 10th, 2019 | Di | Categoria: Cultura e società

Maria Teresa Balzano La percezione che buona parte del pubblico ha del filone neofolk è che tutte le band siano strettamente legate all’estrema destra e, proprio per questo motivo, tanti musicisti hanno preso pubblicamente una posizione contro i movimenti politici nazionalisti e fascisti. Il progetto Wardru, opera del musicista e storico Einar Selvik, è uno dei [...]



Islamofobia: l’ideologia dell’imperialismo del ventunesimo secolo

mar 28th, 2019 | Di | Categoria: Cultura e società

Fonte foto: Il Discrimine (da Google)   Stefano Zecchinelli Netanyahu e Trump, in ragione del legame fra l’estrema destra USA ed il neofascismo, sono i mandanti morali della strage neozelandese.   L’attuale ed ennesima aggressione di Israele a Gaza (si sta consumando proprio in queste ore) e la strage neonazista dei musulmani in Nuova Zelanda [...]



Strage in Nuova Zelanda: il neofascismo è anche una patologia mentale

mar 16th, 2019 | Di | Categoria: Cultura e società

Stefano Zecchinelli L’autore dell’attentato neofascista in Nuova Zelanda, una orrenda strage che ha colpito ben due moschee provocando all’incirca 49 morti, si chiama Terrant Breston. Cerchiamo di ricostruire il profilo sociale, psicologico e politico di quest’individuo per poi trarre alcune conclusioni provvisorie sul neofascismo del ventunesimo secolo. Il signor Breston è australiano e proviene dalla [...]



Leo Ferrè poeta contro, cantore dell’immaginario -

mar 15th, 2019 | Di | Categoria: Cultura e società

  – Brel – Ferrè – Brassens –    Questa lezione su Leo Ferrè è stata tenuta alla Scuola Popolare di Reggio Emilia. Reggio Emilia 29 settembre 2017 –     Leo Ferrè poeta contro, cantore dell’immaginario –     Proveremo a tracciare un percorso che nelle intenzioni vuol portarci a comprendere l’opera di Leo [...]



JEAN-JACQUES ROUSSEAU FRA ESTETICA, ETICA E POLITICA

feb 28th, 2019 | Di | Categoria: Cultura e società

  JEAN-JACQUES ROUSSEAU FRA ESTETICA, ETICA E POLITICA NEI DISCORSI DI DIGIONE E NEL CONTRATTO SOCIALE : ALCUNE NOTE A MARGINE Maurice Quentin de La Tour, ritratto di Jean-Jacques Rousseau, 1750-1753. Di SONIA CAPOROSSI * 1. Etica e politica del «moi commun»  «Per Rousseau l’interesse primordiale dell’uomo è l’uomo […] il suo pensiero, si potrebbe dire, è [...]



L’algoritmo sovrano

feb 19th, 2019 | Di | Categoria: Cultura e società

Identità digitale, sorveglianza totale, sistema politico di Renato Curcio Incontro-dibattito sul libro L’algoritmo sovrano. Metamorfosi identita- rie e rischi totalitari nella società artificiale, di Renato Curcio (Sensibili alle foglie, 2018), presso il Csa Vittoria, Milano, 27 settembre 2018 Questo ultimo libro, L’algoritmo sovrano, riflette sui cambiamenti delle relazioni di potere che stiamo vivendo, in quella che è una grande [...]



La variante Formenti: un congedo dalla sinistra globalista

dic 24th, 2016 | Di | Categoria: Cultura e società

      MIMMO PORCARO L’ultimo lavoro di Carlo Formenti (La variante populista, Derive e approdi, Roma, 2016) è talmente denso di riferimenti e attraversato da così tante tensioni concettuali – effetto del passaggio dell’autore da un paradigma teorico ad un altro – da costringere chi voglia abbozzarne una recensione ad una drastica semplificazione che [...]



Dell’origine della disuguaglianza

mar 24th, 2016 | Di | Categoria: Cultura e società

Dell’origine della disuguaglianza Com’è che nati liberi finimmo in catene di Pierluigi Fagan   Due secoli e mezzo fa, il filosofo ginevrino J.J. Rousseau, partecipando ad un concorso indetto dall’Accademia di Digione, presentò il suo lavoro: Discours sur l’origine et les fondements de l’inégalité parmi les hommes – 1755, conosciuto anche come Secondo Discorso per [...]