Articoli con tags ‘ Marx Karl ’

Sulle “operations” di Mezzadra-Neilson

apr 11th, 2019 | Di | Categoria: Politica interna

di Toni Negri Recensione letta alla riunione di EuroNomade, Bologna, 15 marzo 2019   Nel Capitale, il “modo di produzione capitalista” è dato in una postura definitiva, è lì. Nei Grundrisse, invece, Marx introduce un discorso su Die Formen(che precedono la produzione capitalista) proprio nel momento nel quale dovrebbe passare dalla definizione della teoria del plus-valore (punto centrale e scoperta [...]



Psicosi rossobruna

feb 28th, 2019 | Di | Categoria: Contributi

  di Matteo Luca Andriola Uno spettro si aggira per l’Europa. No, non è lo spettro del comunismo, contro cui tutte le potenze della vecchia Europa ottocentesca si coalizzarono in una caccia alle streghe, dallo zar al papa, da Metternich a Guizot, come scrivevano Karl Marx e Friederich Engels nell’incipit del Manifesto del partito comunista (1848), ma [...]



Comunismo e comunità

ago 1st, 2015 | Di | Categoria: Teoria e critica

  di Costanzo Preve   Possiamo ancora mantenere il termine “comunismo”, al di là del fatto che questo termine è stato abbondantemente “usurato” (per usare un cortese eufemismo) nella storia del ventesimo secolo, oppure è possibile invece non solo mantenerlo ma addirittura rivendicarlo nella situazione storica attuale?   Si tratta di una domanda assolutamente legittima, [...]



Applicazione del comunismo e relazioni tra comunità nazionali ed internazionali”

lug 29th, 2015 | Di | Categoria: Primo Piano

                  Maurizio Neri Uno dei punti deboli (o meglio assenti) dell’analisi marxiana è l’aver prospettato il comunismo come un semplice rovesciamento economico dei rapporti di produzione capitalistici. Da tale rovesciamento sarebbe scaturita da sé una società di liberi produttori cooperanti liberati dallo sfruttamento e dalle stesse strutture [...]