Articoli con tags ‘ Stalin ’

Su Stalin e la natura sociale della Cina

gen 12th, 2022 | Di | Categoria: Recensioni

    Su Stalin e la natura sociale della Cina   di Costanzo Preve – 02/10/2011   1. Venerdì 23 settembre 2011 nella mitica “Sezione Trentanove” di Torino, luogo storico del comunismo critico torinese, Domenico Losurdo ha presentato e discusso il suo saggio su Stalin (Cfr. Stalin. Storia e critica di una leggenda nera, Carocci, Roma [...]



Bordiga, il leader dimenticato

gen 26th, 2021 | Di | Categoria: Cultura e società

  Luxemburg, Mussolini, Comunismo, Fascismo Bordiga, il leader dimenticato   Pur essendo stato fondatore del Partito Comunista d’Italia e prima guida politica nazionale nel 1921, Amadeo Bordiga è oggi poco conosciuto. Eppure, nonostante alcune rigidità, il suo pensiero ha ancora qualcosa da dire sul presente e sul futuro Nell’agosto scorso la casa editrice Brill ha [...]



Sull’ideologia economica dello stalinismo: il “modo di produzione socialista”

dic 22nd, 2020 | Di | Categoria: Capitale e lavoro

  SULL’IDEOLOGIA ECONOMICA DELLO STALINISMO: IL “MODO DI PRODUZIONE SOCIALISTA”   La categoria della proprietà socialista è la pietra angolare delle concezioni economiche (e sociali) dell’era di Stalin. In effetti, tutto il sistema teorico chiamato “economia politica del socialismo”, che la classe dirigente iniziò a elaborare a partire dal 1936 (un progetto che, d’altra parte, [...]



Elogio dell’Antiamericanissmo!

lug 29th, 2019 | Di | Categoria: Documenti storici

  Domenico Losurdo   1. Mito e realtà dell’antiamericanismo di sinistra L’ultima guerra contro l’Irak è stata accompagnata da un singolare fenomeno ideologico; si è cercato di mettere a tacere il movimento di protesta di un’ampiezza senza precedenti, che in tale occasione si è sviluppato, lanciando contro di esso l’accusa di antiamericanismo. E questo, più ancora che come [...]



La natura del sionismo II

mar 10th, 2019 | Di | Categoria: Storia

  Bau eines Kibbuz in West-Galiläa, 13.2.1949 CAPITOLO III Sionismo come «socialismo» nazionale pseudo-liberale 1) Quale socialismo? Un elemento che ha contribuito a fare la fortuna del sionismo all’estero, catturando soprattutto l’immaginazione di quella sinistra che da tempo ha abbandonato il marxismo, è stato quello di essersi presentato, almeno fino al 1977, data del primo [...]



Il ruolo della Russia e la bancarotta dei rossobruni

gen 31st, 2016 | Di | Categoria: Contributi

  Stefano Zecchinelli Il presidente russo, Vladimir Putin, ha criticato l’operato di Lenin, leader bolscevico ed architetto della Rivoluzione russa. A detta di Putin le teorie leniniste sull’autodeterminazione dei popoli sarebbero  una ‘’bomba atomica’’, la vera causa della distruzione dell’Urss. La posizione di Putin è impegnativa e non può essere liquidata con poche battute.   [...]



Lettera a Slavoj Žižek sull’opera di Mao Tse-Tung

ott 22nd, 2015 | Di | Categoria: Contributi

di Alain Badiou   Caro Slavoj, La tua introduzione ai testi filosofi co-politici di Mao pubblicata da Verso è, come sempre, di grande interesse. Per cominciare direi, come è mia abitudine e di contro alla tua reputazione – frutto di una falsificazione del tutto francese – di uomo di spettacolo e di buffone del concetto [...]



L’eredità intellettuale di Louis Althusser (1918-1990) e le contraddizioni teoriche e politiche dell’althus

dic 26th, 2014 | Di | Categoria: Teoria e critica

Costanzo Preve 1. L’insegnamento di Louis Althusser è stato un fenomeno culturale molto importante negli anni Sessanta e Settanta. Oggi è quasi dimenticato, insieme con l’impressionante decadenza del dibattito teorico marxista. Sopravvive in modo clandestino un althusserismo universitario, nascosto in qualche sottoscala di alcune facoltà di filosofia. Eppure, l’althusserismo è stato forse l’ultimo “ismo” veramente [...]



SU BENICOMUNISMO DI PIERO BERNOCCHI

mag 20th, 2014 | Di | Categoria: Recensioni

 di Michele Nobile  In Benicomunismo di Piero Bernocchi possiamo vedere tre grandi campi aperti alla discussione: la riflessione teorica sulle ragioni interne del fallimento del comunismo novecentesco; la discussione intorno al capitalismo contemporaneo; l’emergere di una nuova prospettiva politica e ideale di democrazia radicale, indicata nel titolo. Il mio accordo con le tesi del libro [...]



L’estetica di Lukács fra arte e vita. Considerazioni storiche, politiche e filosofiche

apr 17th, 2014 | Di | Categoria: Teoria e critica

di Costanzo Preve («Filosofia ed estetica», XIV, nn. 1-4, Gennaio-Dicembre 2007) Georg Lukács (o se si vuole in ungherese Lukács György, con il nome proprio che segue il cognome) non è stato soltanto un grande teorico dell’Estetica, o più esattamente della specificità del fatto estetico (Eigenart des Ästhetischen), come preferiva sobriamente esprimersi e come ha [...]