Articoli con tags ‘ Filosofia ’

Costanzo Preve, I secoli difficili.

feb 2nd, 2015 | Di | Categoria: Recensioni

Recensione a cura di  Maurizio Brignoli Università degli Studi di Bari – Laboratorio di Epistemologia Informatica e Dipartimento di Scienze Filosofiche I secoli difficili di Costanzo Preve è un’introduzione storica e teorica, integrata da una dimensione didattica, alla filosofia degli ultimi due secoli. L’elemento teorico che sottende il saggio è l’adesione ad una concezione veritativa [...]



Pitagora, Marx e i filosofi rossi

ott 6th, 2014 | Di | Categoria: Recensioni

Di ROBERTO SIDOLI, DANIELE BURGIO, LORENZO LEONI Dal volume Pitagora, Marx e i filosofi rossi in via di pubblicazione. CAPITOLO PRIMO, parte I Pitagora, Platone e Aristotele: inizia il “triello”. Asia Minore, area del mar Ionio durante l’ultimo terzo del settimo secolo a.C./inizio del sesto secolo: una serie di città-stato greche, indipendenti e in via [...]



Perchè la filosofia è necessaria

giu 14th, 2014 | Di | Categoria: Recensioni

Recensione di un libro di J-F Lyotard di Pierluigi Fagan Il libricino uscito per i tipi di Cortina Editore nel 2013, riporta le quattro brevi conferenze che J.F. Lyotard tenne alla Sorbona nel 1964   Il tempo, in filosofia, ha una suo proprio statuto. Esiste una filosofia della fascia esterna che è più o meno [...]



Invito allo straniamento: I. Costanzo Preve filosofo

mag 31st, 2014 | Di | Categoria: Recensioni

l libro della settimana: Alessandro Monchietto e Giacomo Pezzano (a cura di), Invito allo straniamento: I. Costanzo Preve filosofo, Editrice Petite Plaisance



In morte di costanzo Preve

nov 25th, 2013 | Di | Categoria: Contributi

di Eugenio Orso Questa mattina avevo intenzione di scrivere un post dal titolo “Un’altra Europa non è possibile”, per smentire tutti coloro che ammettono la negatività dell’euro e delle “istituzioni unioniste”, puntelli della dittatura europoide, ma credono che “un’altra Europa sia possibile”, buona, giusta, democratica, e farneticano sulla possibilità futura dei cosiddetti stati uniti d’Europa. Purtroppo, [...]



Mi chiedo a cosa serva la filosofia se non è immediatamente critica radicale

apr 18th, 2011 | Di | Categoria: Contributi

Nel testo che riportiamo di seguito, Alain Badiou* risponde ad un articolo di Jean-Luc Nancy (in inglese qui: What the Arab peoples signify to usa ), apparso in francese su Libération. Sì, caro Jean-Luc, la posizione che adotti a favore dell’intervento occidentale in Libia è stata una triste sorpresa per me. Non ti sei reso [...]



Dibattito sul libro di Diego Fusaro “Essere senza tempo”

apr 8th, 2011 | Di | Categoria: Momento della Verità

A margine della presentazione del suo libro a Torino, Diego Fusaro risponde ai rilievi di Alessandro Monchietto e Costanzo Preve circa la propria concezione di filosofia e il rapporto con la prassi trasformatrice del mondo. Costanzo Preve interviene sollevando dei rilievi molto interessanti, che condividiamo.



La privatizzazione della vita sociale

mar 27th, 2011 | Di | Categoria: Teoria e critica

Intervista con il Prof. Costanzo Preve a cura di Luigi Tedeschi 1. Il referendum dei lavoratori della Fiat, conclusosi con la vittoria dei SI alla strategia di ristrutturazione aziendale voluta da Marchionne, prelude a mutamenti sistemici dell’economia italiana in senso liberista. E’ dunque giunto al suo “naturale” compimento un processo di destrutturazione del modello di [...]



Note sull’anticriticismo kantiano

gen 17th, 2011 | Di | Categoria: Contributi

Riceviamo da Francesco Revelli (studente di filosofia all’Università di Vercelli) l’articolo che andiamo a presentare. Si tratta di un interessante contributo filosofico intorno alle posizione espresse qui da Massimiliano Zaino.  Si tratta di uno scambio di opinioni sulla critica degli aspetti essenziali dell’opera di Kant. Ringraziamo Francesco Revelli per l’interesse mostrato nei confronti della nostra [...]



L’alienazione umana da Rousseau a Marx

apr 16th, 2010 | Di | Categoria: Teoria e critica

di Eugenio Orso Da J. J. Rousseau a K. Marx, passando attraverso G. W. F. Hegel, il passo non è breve, per quanto attiene il concetto di alienazione dell’essere umano. Dopo Hegel, il gigante del pensiero che ha influenzato le generazioni successive di filosofi, e dopo il Feuerbach dell’alienazione religiosa, arriviamo al Marx dell’alienazione umana [...]