Articoli con tags ‘ Hegel ’

Costanzo Preve, I secoli difficili.

feb 2nd, 2015 | Di | Categoria: Recensioni

Recensione a cura di  Maurizio Brignoli Università degli Studi di Bari – Laboratorio di Epistemologia Informatica e Dipartimento di Scienze Filosofiche I secoli difficili di Costanzo Preve è un’introduzione storica e teorica, integrata da una dimensione didattica, alla filosofia degli ultimi due secoli. L’elemento teorico che sottende il saggio è l’adesione ad una concezione veritativa [...]



JEAN-JACQUES ROUSSEAU E LA FILOSOFIA CLASSICA TEDESCA : UN PROBLEMA CRITICO APERTO.

gen 7th, 2015 | Di | Categoria: Teoria e critica

Nel corso di una delle sue brillanti lezioni su Fichte –nel 1977-, Francesco Moiso, che mi fu indimenticato Maestro di studi hegeliani all’Università di Torino, ebbe ad affermare che i concetti di libertà e perfettibilità, con cui Rousseau spiegava la fuoriuscita dell’uomo dall’ipotetico stato di natura, stavano all’origine del concetto di Geist in Hegel e nella filosofia classica tedesca.



Hegel? Sì, ma non troppo

gen 2nd, 2015 | Di | Categoria: Contributi

  Francesco Alarico della Scala     Note critiche sulla filosofia previana In tempi come i nostri, pensatori della caratura di Costanzo Preve si contano sulla punta delle dita, soprattutto nell’ambiente filosofico, dominato, nel suo settore accademico, dal relativismo assoluto che pone sullo stesso piano tutte le “opinioni” (fuorché le voci di protesta contro la [...]



Perchè la filosofia è necessaria

giu 14th, 2014 | Di | Categoria: Recensioni

Recensione di un libro di J-F Lyotard di Pierluigi Fagan Il libricino uscito per i tipi di Cortina Editore nel 2013, riporta le quattro brevi conferenze che J.F. Lyotard tenne alla Sorbona nel 1964   Il tempo, in filosofia, ha una suo proprio statuto. Esiste una filosofia della fascia esterna che è più o meno [...]



Invito allo straniamento: I. Costanzo Preve filosofo

mag 31st, 2014 | Di | Categoria: Recensioni

l libro della settimana: Alessandro Monchietto e Giacomo Pezzano (a cura di), Invito allo straniamento: I. Costanzo Preve filosofo, Editrice Petite Plaisance



L’Ontologia sociale e l’etica comunitaria nel lascito filosofico di Costanzo Preve

mag 5th, 2014 | Di | Categoria: Recensioni

di Roberto Donini Recensione a “Una nuova storia alternativa della filosofia”   Le radici della filosofia. La morte di Costanzo Preve il 23 novembre 2013 è un vuoto enorme; leggendo il suo “Una nuova storia alternativa della filosofia”, pubblicato a ridosso del lutto, ci si conforta nella sua eredità spirituale rilegata in un libro di [...]



Considerazioni filosofiche ulteriori. Premesse e ricadute della filosofia del Sessantotto.

mar 28th, 2014 | Di | Categoria: Teoria e critica

  di Costanzo Preve 1. Esiste una filosofia del Sessantotto? E se sì, quale? La raccolta di saggi sul 1968 curata da Diego Melegari e Marco Baldassari per la Manifestolibri (c’è anche un saggio di chi scrive) pone il problema della filosofia (o più esattamente, delle diverse filosofie) del 1968, e quindi anche del Sessantotto. [...]



Carlo Gambescia, Il migliore dei mondi possibili. Il mito della società dei consumi

mar 24th, 2014 | Di | Categoria: Recensioni

  RECENSIONE di COSTANZO PREVE RIVISTA COMUNITARISMO OTT. 2005 Carlo Gambescia, Il migliore dei mondi possibili. Il mito della società dei consumi, Edizioni Settimo Sigillo, Roma 2005, 144 pag. 15 € A differenza di molti libri, in cui il titolo promette più di quanto lo svolgimento realmente mantenga, qui siamo di fronte ad un caso [...]



Auguri di buon conflitto

gen 1st, 2014 | Di | Categoria: Dibattito Politico

Diego Fusaro  Se ne va il 2013. Uno degli anni più terribili degli ultimi tempi, con buona pace delle rassicuranti retoriche di regime che, pur riconoscendone limiti e miserie, continuano a sottolineare anche aspetti positivi e, naturalmente, possibilità per il futuro. Non bisogna farsi illusioni. Il primo gesto di onestà, come sapeva Louis Althusser, consiste [...]



Slavoj Žižek pensatore pericoloso?

dic 3rd, 2013 | Di | Categoria: Capitale e lavoro

  di Diego Fusaro Domenica 1 dicembre, il filosofo Slavoj Žižek è stato ospite della trasmissione “Che tempo che fa” diretta da Fabio Fazio. Non è interessante, in questa sede, discutere della trasmissione in quanto tale, su cui peraltro già vi sarebbe molto da dire. La trasmissione di Fazio è, in estrema sintesi, l’equivalente televisivo del [...]