Articoli con tags ‘ Lenin ’

Riforme o rivoluzione?

gen 19th, 2020 | Di | Categoria: Teoria e critica

    Gennaro Scala Marx ed Engels furono dei rivoluzionari. La loro formazione politica ebbe luogo in una delle ultime ondate rivoluzionarie innescate nei paesi europei dalla rivoluzione francese, quale fu il movimento rivoluzionario democratico tedesco, in cui entrambi, seppur molto giovani, ebbero un ruolo notevole. Il loro imprinting fu rivoluzionario, soltanto che la spinta [...]



Lenin: Un genio rivoluzionario

gen 8th, 2020 | Di | Categoria: Primo Piano, Storia

  Parte prima … Ho paura che una corona sulla sua testa possa nascondere la sua fronte così umana e geniale, così vera. Sì, io temo che processioni e mausolei, con la regola fissa dell’ammirazione, offuschino d’aciduli incensi la semplicità di Lenin; io temo, come si teme per la pupilla degli occhi, ch’egli venga falsato [...]



La libertà è solo nella verità

set 20th, 2019 | Di | Categoria: Cultura e società

La libertà è solo nella verità. L’alternativa è l’eristica, l’argomentare/battagliare sofistico e liberticida. La libertà è l’armonia dialettica tra soggetto e comunità. Libertà è relazione tra teoria e prassi. Senza la verità non vi è libertà.   Democrazia e capitalismo assoluto I processi di dominio ed alienazione sono la verità del capitalismo assoluto. La pratica [...]



Crisi e Transizione

giu 10th, 2019 | Di | Categoria: Teoria e critica

    I La crisi e il “fine ristretto” del rapporto sociale capitalistico II Le transizioni di fase nel capitalismo e la marginalizzazione della “classe”. III La nuova crisi sistemica e gli ostacoli alla sua risoluzione capitalistica IV La reazione del marxismo ortodosso di fronte alla crisi sistemica del capitalismo e alla crisi del concetto [...]



Per una teoria dello stato comunista

giu 5th, 2019 | Di | Categoria: Primo Piano

Il problema dell’assenza di una teoria etico-politica del comunismo in Marx e l’utopia dell’estinzione dello Stato. Un vizio d’origine dalle pesanti ripercussioni. Note per una preliminare impostazione del problema. L’intero movimento comunista ispirato al marxismo ha da sempre convissuto in una contraddizione in merito al problema politico dello Stato. Ad una non-teoria politica di tipo [...]



Il lavoro dell’astrazione. Sette tesi provvisorie su marxismo e accellerazionismo

mag 5th, 2019 | Di | Categoria: Contributi

  di MATTEO PASQUINELLI   1. Il capitalismo è un oggetto di elevata astrazione, il comune è una forza di ancor più grande astrazione.   La nozione di lavoro astratto di Marx  identificò per la prima volta il motore centrale del capitalismo, ovvero la trasformazione del lavoro in equivalente generale. In seguito, Sonh-Rethel (1970) individuò la stretta relazione che [...]



Lenin in Irlanda Socialismo, nazionalismo e sindacalismo nel soviet di Limerick

apr 25th, 2019 | Di | Categoria: Storia

  Paolo Perri Lenin in Irlanda Socialismo, nazionalismo e sindacalismo nel soviet di Limerick Si è soliti considerare la repubblica d’Irlanda una delle poche democrazie europee prive di un partito socialista di massa in grado di influenzarne la vita politica1 . Un giudizio, questo, sostanzialmente corretto se si guarda alla storia dell’Irish Labour Party, fondato [...]



LO STATO DELLA SINISTRA EUROPEA.

apr 4th, 2019 | Di | Categoria: Dibattito Politico

Pierluigi Fagan   [Post molto complicato] Stato come istituzione giuridica comune ad una popolazione di un dato territorio, viene dal latino status che significava “condizione”. Il titolo del post quindi alluderebbe a “la condizione della sinistra europea rispetto al problema dello Stato”. Il problema è che la sinistra è quella parte politica che storicamente, per [...]



La filosofia ‘tutta politica’ di Costanzo Preve: un intellettuale non omologato

mag 2nd, 2016 | Di | Categoria: Recensioni

di Stefano Sissa È con grande piacere che ho accolto il cortese invito di Luigi Tedeschi ad introdurre questo libro-intervista a Costanzo Preve, cui sono legato da affinità intellettuale e da sincera amicizia, in un’epoca in cui l’amicizia disinteressata e l’onestà intellettuale sono sempre più rare. Il presente libro è l’ideale prosecuzione del precedente Alla [...]



Il ruolo della Russia e la bancarotta dei rossobruni

gen 31st, 2016 | Di | Categoria: Contributi

  Stefano Zecchinelli Il presidente russo, Vladimir Putin, ha criticato l’operato di Lenin, leader bolscevico ed architetto della Rivoluzione russa. A detta di Putin le teorie leniniste sull’autodeterminazione dei popoli sarebbero  una ‘’bomba atomica’’, la vera causa della distruzione dell’Urss. La posizione di Putin è impegnativa e non può essere liquidata con poche battute.   [...]