Articoli con tags ‘ Fiat ’

La privatizzazione della vita sociale

mar 27th, 2011 | Di | Categoria: Teoria e critica

Intervista con il Prof. Costanzo Preve a cura di Luigi Tedeschi 1. Il referendum dei lavoratori della Fiat, conclusosi con la vittoria dei SI alla strategia di ristrutturazione aziendale voluta da Marchionne, prelude a mutamenti sistemici dell’economia italiana in senso liberista. E’ dunque giunto al suo “naturale” compimento un processo di destrutturazione del modello di [...]



Marchionne e la bronzea legge del valore

mar 21st, 2011 | Di | Categoria: Contributi

di Sebastiano Isaia Le ragioni del Capitale (della Fiat e di Marx) Commentando le numerose dichiarazioni preoccupate di Marchionne intorno alla scarsa produttività degli stabilimenti Fiat basati in Italia, Bruno Contini si chiede, abbastanza ingenuamente, quale sia l’origine dell’ossessione per il sette per cento che sembra dominare il pensiero del Cavaliere Nero del Lingotto. «Se [...]



“1980: i 35 giorni che hanno cambiato l’Italia. Cause ed effetti della madre di tutte le sconfitte”

nov 5th, 2010 | Di | Categoria: Contributi

di Cesare Allara Di seguito la traccia dell’intervento al convegno del 22 ottobre 2010, organizzato da Sinistra Critica nel 30° anniversario dell’ottobre 1980, circolo ARCI Oltrepo di Torino Raccontano la storia: Nino De Amicis, storico del movimento operaio Pietro Perotti e Cesare Allara, già delegati FLM Fiat Mirafiori Franco Turigliatto, responsabile Lavoro LCR anni ’80 [...]



Marchionne, l’Italia e il servilismo di una classe politico-sindacale

ott 28th, 2010 | Di | Categoria: Primo Piano

di Lorenzo Dorato La recente intervista a Marchionne nella trasmissione di Fabio Fazio, in cui il manager-capitalista della Fiat dichiarava impunemente che senza l’Italia la Fiat farebbe molto meglio, ha scatenato una serie di reazioni politiche di diversa natura. La Fiat, tramite la sua dirigenza, sta perseguendo da alcuni mesi a questa parte una vera [...]



L’avvenire di troppe illusioni

ott 28th, 2010 | Di | Categoria: Contributi

di Sebastiano Isaia La straordinaria forza di questa società risiede anche nel fatto che, grazie alla mostruosa forza produttiva delle sue industrie, essa ha dato praticamente a tutti, anche agli ultimi, qualcosa da perdere, non importa quanto consistente dal punto di vista economico, e quanto «artificiale» sul piano dei bisogni sia questo qualcosa. Qualcosa è [...]



La manovra governativa. I casi Fiat e ferrovia.

set 22nd, 2010 | Di | Categoria: Capitale e lavoro

Proponiamo un interessante articolo, tratto dal sito  www.pennabiro.it, che espone con chiarezza le vicende politiche e sindacali relative alle ferrovie dello Stato italiane. Vicende che vengono inquadrate all’interno del contesto di progressiva erosione dei diritti del lavoro,  attacco ai residui di impresa pubblica nazionale e all’universalità e gratuità dei servizi pubblici e deindustrializzazione forzata del [...]



Lo stato dell’arte del disastro italiano

set 3rd, 2010 | Di | Categoria: Dibattito Politico

di Eugenio Orso E’ bene gettare uno sguardo nell’abisso, ritraendosi in fretta, cioè dare un’occhiata alla situazione politica, sociale ed economica italiana senza indulgere troppo e lasciarsi fagocitare dalle dinamiche sistemiche, per un rapido monitoraggio della stessa e per censire i peggioramenti in termini di prospettive future intervenuti dall’inizio dell’estate a oggi. Gli eventi più [...]



Libertà secondo capitalismo

giu 18th, 2010 | Di | Categoria: Primo Piano

di Antonio Catalano Marchionne: «Senza accordo Pomigliano chiude». Sacconi: «Pomigliano è la risposta al rattrappimento produttivo». Brunetta: «La Fiom si oppone all’accordo perché difende fannulloni ed opportunisti». Sacconi: «L’accordo di Pomigliano è un punto di svolta nelle relazioni industriali. Lo ricorderemo come un passaggio importante e dimostra che da oggi questo Paese e’ ancora più [...]