Articoli con tags ‘ antifascismo ’

Capitalismo e repressione: un binomio di lunga durata

mar 27th, 2019 | Di | Categoria: Dibattito Politico

  Si sente spesso ripetere, da parte di illuminati opinionisti liberali, che la lotta di classe non è altro che un residuato radioattivo del XX secolo, e che è ormai giunto il momento di rimboccarsi le maniche e lavorare insieme, imprenditori e lavoratori fianco a fianco, per accrescere la produttività delle imprese italiane e attirare [...]



L’antifascismo “atlantico” dell’imperialismo: l’urgenza di una riflessione

mag 21st, 2015 | Di | Categoria: Primo Piano

  Diego Angelo Bertozzi   Uno dei segnali della sconfitta subita dalla sinistra e dai comunisti in Italia (e non solo) è rappresentato dalla sorte subita, a livello simbolico, dall’ ”antifascismo”, ormai utilizzato con libera disinvoltura dalla propaganda imperialista come strumento di consenso, in ambito Nato, in grado di creare egemonia anche in un campo [...]



NÉ DI DESTRA, NÉ DI SINISTRA»: FASCISTI DENTRO

gen 21st, 2015 | Di | Categoria: Contributi

[Nella foto: Simone di Stefano di Casa Pound tra Adriana Polibortone vicepresidente di Fratelli d'Italia e Borghezio della Lega Nord] di Anna Lami Con l’aggravarsi della crisi economica nell’area euro, in Italia è sorto un vasto e frammentato mondo associazionistico che si batte per l’uscita dalla moneta unica e dall’Unione Europea ed il recupero della [...]



Rossobruni maior e rossobruni minor. Perché, perché sì e perché no

feb 18th, 2014 | Di | Categoria: Dibattito Politico

Riceviamo e pubblichiamo di Piero Pagliani 1. Per capire che cos’è il cosiddetto “rossobrunismo” attuale occorre innanzitutto mettere a fuoco l’approdo ideologico e politico della sinistra storica in Occidente. Questo approdo è stato sintetizzato dall’economista statunitense Michael Hudson in una semplice domanda che si trova ad un punto di snodo del suo libro “Super Imperialism [...]



Bastardi senza Storia: una continua ricerca da sostenere

gen 20th, 2012 | Di | Categoria: Recensioni

di Riccardo Di Vito Ho finalmente avuto modo di leggere con la dovuta attenzione il nuovo libro di Valerio Gentili, “Bastardi senza Storia”, edito da Castelvecchi, e voglio condividere con voi alcune riflessioni in materia. Chi si volesse accostare alla lettura del testo si prepari ad una cavalcata militante all’interno della storia dell’antifascismo storico, ma [...]



Ricostruire il Partito Comunista?

ago 26th, 2011 | Di | Categoria: Politica interna

di Costanzo Preve Ho iniziato a scrivere questo modesto testo politico senza pretese il giorno di ferragosto 2011, dopo aver letto alcuni commenti sulla doppia stangata chiamata eufemisticamente “manovra”, e dopo aver letto alcuni testi interessanti, come ad esempio AAVV, Ricostruire il partito comunista, Max XXI – AAVV, Il ruggito del dragone, Ed. Aurora – [...]



L’Uomo che verrà: decisamente sì

giu 14th, 2010 | Di | Categoria: Recensioni

di Piero Pagliani Dopo “Il vento fa il suo giro” Giorgio Diritti, regista istriano-bolognese, ci regala un altro affresco mirabile sulla vita contadina, le sue durezze, le sue contraddizioni e le sue tenerezze: “L’uomo che verrà”. Nel primo film, la condizione materiale e culturale contadina era resa tramite un’inversione, tanto paradigmatica quanto del tutto plausibile [...]



Il ragno e la tela

mag 4th, 2010 | Di | Categoria: Primo Piano

La cronaca recente registra episodi di scontro fisico tra giovani neofascisti e giovani antifascisti: Tor Vergata e Ostiense, Roma. Per il 7 maggio è prevista una manifestazione del Blocco studentesco per la quale si sta attivizzando “il movimento antifascista romano e nazionale per impedire che il Blocco studentesco sfili con le proprie camicie nere offendendo [...]



La giornata del ricordo

feb 10th, 2010 | Di | Categoria: Dibattito Politico, Primo Piano

Il 10 Febbraio è stata celebrata la cosiddetta “giornata del ricordo”, in onore dei martiri delle foibe. E’ necessario, in questo coro generalizzato, far sentire la nostra voce anche su quest’annoso e delicatissimo argomento cercando di svelare gli specchi di carte che si celano sotto quest’apparente solidarietà verso le popolazioni dalmate.