Articoli con tags ‘ Stati Uniti ’

Quando inizierà il secolo asiatico?

apr 7th, 2019 | Di | Categoria: Politica Internazionale

Pierluigi Fagan  L’anno prossimo, secondo i calcoli UNCTAD-UN riportati da FT, quando l’insieme delle economie asiatiche calcolate in Pil-PPP, per la prima volta dal 1850, saranno più importanti di tutto il resto del mondo. Naturalmente, questa è solo la riduzione giornalistica di un processo che è di natura storica. Le epoche trapassano come le dissolvenze incrociate, sempre [...]



Huawei, Cina, Usa e la lotta per il primato tecnologico

mar 15th, 2019 | Di | Categoria: Politica Internazionale

di Vincenzo Comito La disputa tra Cina e Stati Uniti, e l’accordo commerciale che si sta discutendo, a partire dal primato della compagnia Huawei nella tecnologia G5. Con l’Europa in ordine sparso. Ma delle 20 più grandi imprese nelle tecnologie avanzate, 11 sono statunitensi e 9 cinesi. Nessuna europea Cosa sta succedendo alla Huawei Intorno [...]



Il marxismo rivoluzionario e le resistenze antimperialistiche

mar 2nd, 2013 | Di | Categoria: Contributi

  Stefano Zecchinelli   ‘’Il marxista si pone sul terreno della lotta di classe, e non su quello della pace sociale. In certi periodi di acuta crisi economica e politica, la lotta di classe si sviluppa sino a trasformarsi in aperta guerra civile, cioè in lotta armata fra due parti del popolo. In questi periodi [...]



Gli Stati Uniti contro il golpe in Ecuador (adesso che è fallito)

ott 6th, 2010 | Di | Categoria: Politica Internazionale

di Matteo Brumini Cosa sia successo il 30 settembre scorso per le strade di Quito e dell’Ecuador credo sia oramai di dominio pubblico; la rivolta di settori della polizia contro i tagli a compensi straordinari e contro i privilegi delle forze di sicurezza, il presidente Correa ferito dai rivoltosi, il suo sequestro per 12 ore [...]



La macchina mostruosa

mar 20th, 2010 | Di | Categoria: Cultura e società, Storia

di Federico Stella Non vedevo l’ora di tornare a casa per incominciare una nuova vita, essere libero e invece devo continuare a obbedire, sono un ingranaggio di questa macchina più mostruosa di quella militare e voi, tutti voi, mi volete derubare del mio avvenire spingendomi a fare quello che voi ritenete sia bene per me. [...]